Solleciti

ATTENZIONE Segnaliamo che, dato il notevole flusso di pratiche di revisione per agenti di commercio, le richieste di sollecito relative a tali pratiche non verranno prese in considerazione a meno che siano decorsi almeno tre mesi dalla data di spedizione.

Il servizio riguarda pratiche del Registro imprese; Rea; Attività regolamentate e Artigiane, che al momento del sollecito risultino inviate e non gestite.

Al fine di consentire un corretto istradamento e una tempestiva gestione delle richieste, è importante fare attenzione alla corretta individuazione del settore di competenza (Artigianato/Attività regolate/Bilanci/Registro imprese/REA).

Si segnala che il sollecito viene gestito solo se inviato, secondo le indicazioni sotto riportate:

Per i nuovi invii:

  1. costituzioni, fusioni e scissioni : dal secondo giorno dopo l'invio della pratica;
  2. tutte le altre pratiche Registro Imprese; REA; iscrizioni, modifiche e cancellazioni artigiane : dal sesto giorno dopo l'invio della pratica;
  3. pratiche Attività Regolamentate (impiantisti, autoriparatori, pulizie, facchinaggio, mediatori, agenti di commercio e spedizionieri) : dall'undicesimo giorno dopo l'invio della pratica;
  4. deposito bilanci : dal trentunesimo giorno dopo l'invio.

Per le regolarizzazioni di pratiche sospese

  • costituzioni, fusioni e scissioni : dal giorno successivo all’invio della regolarizzazione;
  • altre tipologie di pratiche indicate ai punti 2) 3) 4): dal secondo giorno lavorativo successivo all’invio della regolarizzazione.
Urgenze : è possibile utilizzare il servizio solleciti per richiedere la gestione di pratiche connotate da situazioni di particolare e motivata urgenza, quali la partecipazione a gare d’appalto, prima dei termini sopra indicati. In questi casi si richiede di allegare in formato pdf la documentazione comprovante l'urgenza. Per utilizzare i servizi online è necessario effettuare l'accesso: clicca Accedi/Registrati in alto a destra per procedere.