I prodotti disinfettanti tra la normativa sui PMC e il Regolamento Biocidi

webinar gratuito di primo orientamento di tipo informativo

 
1
Dettaglio Evento
 
2
Iscrizione
 
3
Conferma iscrizione

Il mercato attuale è caratterizzato da un’elevata richiesta di prodotti disinfettanti per la cute e le superfici, necessari per proteggere la popolazione dai pericoli del COVID-19. In Italia i prodotti disinfettanti e battericida sono stati tradizionalmente classificati ed autorizzati mediante la disciplina sui cd. PMC (Presidi Medico Chirurgici). Per fronteggiare l’attuale emergenza, il Ministero della Salute ha emanato, quale organo competente, delle procedure semplificate per poter consentire una rapida immissione in commercio di nuovi prodotti valutati come disinfettanti.

In Europa, il più recente Regolamento sui Prodotti Biocidi ha introdotto un nuovo regime regolatorio cui le sostanze e i prodotti con comprovato effetto virucida devono sottostare. Tale Regolamento andrà a sostituire il regime nazionale dei PMC con la finalità di creare un mercato unico europeo per simili prodotti.

Questo seminario vuole aggiornare le imprese sulla complessa normativa che regolamenta tali importanti prodotti offrendo una panoramica sulla disciplina PMC e sui requisiti indicati dal Regolamento sui Prodotti Biocidi per l’approvazione e l’autorizzazione di sostanze e prodotti.

Nel corso del webinar la relatrice Avv. Giovanna Landi tratterà i seguenti argomenti:


  • Introduzione: la normativa nazionale dalla normativa sui PMC al Regolamento Europeo sui Prodotti Biocidi
  • Approvazione di sostanze biocida e regime dei fornitori autorizzati (art. 95 del Regolamento Biocidi)
  • La procedura di autorizzazione dei prodotti biocidi
  • Ispezioni, controlli e sanzioni da parte delle Autorità competenti
  • Domande e risposte

Il webinar è riservato alle Micro, Piccole e Medie imprese, comprese le start up innovative con sede legale o sede operativa iscritta alla Camera di Commercio Metropolitana di Milano-Monza-Brianza-Lodi e le Imprese iscritte all'Albo gestori ambientali della Sezione regionale Lombardia e Imprese e Persone iscritte al Registro telematico dei gas fluorurati a effetto serra con sede in Lombardia non è rivolto  a professionisti consulenti d'impresa e società di consulenza.

Per consentire la partecipazione ad un maggior numero di imprese sarà ammesso 1 partecipante per impresa 




Registrazione non consentita, nessun posto disponibile oppure iscrizioni chiuse