End of Waste: percorsi autorizzativi e modalità di gestione in ottica di circular economy

webinar gratuito di primo orientamento di tipo informativo - Le modalità per accedere al webinar saranno comunicate ai singoli partecipanti

 
1
Dettaglio Evento
 
2
Iscrizione
 
3
Conferma iscrizione

Realizzare nel concreto la circular economy trova spesso ostacoli di carattere normativo e regolamentari. Una disciplina frastagliata ed in continua evoluzione non garantisce la certezza necessaria per approvare investimenti e ricerca scientifica. Nell’ambito del rifiuto che ha cessato di essere tale, l’end of waste, la normativa ha scollinato un periodo di gravi incertezze. Oggi le basi normativo-regolamentari per realizzare un’attività di recupero rifiuti ci sono, anche se mancano ancora alcuni tasselli per completare la disciplina. Obiettivo del seminario è approfondire il tema, individuando i percorsi autorizzativi e le modalità di gestione operativa, sulla base dei quali le imprese possono approcciare la circular economy.   

 

Il webinar è rivolto a tutti i soggetti coinvolti nella produzione e nella gestione degli scarti dei processi produttivi e dei rifiuti a tutti i livelli, tra cui imprese ed enti produttori di rifiuti, gestori di impianti di trattamento.

 

Il relatore Avv. Alessandro Kiniger -  B&P Avvocati tratterà i seguenti argomenti:

  • Obiettivo circolar economy
  • Il rifiuto come risorsa
  • Le forme di recupero
  • La disciplina dell’End of Waste
  • Le linee guida SNPA
  • I decreti specifici

Il webinar  non è rivolto  a quei soggetti (imprese o liberi professionisti) che svolgono attività di formazione e/o consulenza di impresa nell’ambito tematico relativo a questa assistenza specialistica.

Per consentire l'accesso al maggior numero di imprese possibile è ammessa la partecipazione di un solo rappresentante per impresa.





Registrazione non consentita, nessun posto disponibile oppure iscrizioni chiuse